domenica 28 dicembre 2014

The Dreamcatcher




"Dreamcatcher", acrylic + Photoshop

"Dreamcatcher" è nato per il calendario che festeggia i 30 anni del Centro di Formazione Professionale CSG.lab di Udine dove sono stata allieva e ora sono insegnante di tecniche di illustrazione. 
Nel calendario -realizzato grazie a La Tipografica Srl di Campoformido- tredici giovani futuri grafici o illustratori hanno interpretato 13 opere d'arte. Altri dodici grafici o illustratori affermati hanno offerto 12 loro opere come “portafortuna” per i più giovani. "Dreamcatcher" è una delle opere “portafortuna”. 

L'acchiappasogni nelle tribù indiane in realtà non serviva per proteggersi dai sogni cattivi e ad accogliere i sogni belli, ma veniva posto fuori dalle tende come segnale per informare riguardo alla professione praticata da chi abitava nella tenda (es. uomo di medicina, guerriero, cacciatore, ecc.). Ogni oggetto era diverso nei colori, nelle piume e per la disposizione delle "perline" all'interno della trama di fili. Quindi l'acchiappasogni rappresenta non solo i sogni, ma anche la professione ed è per questo che ho scelto come soggetto.

"Dreamcatcher" è stato anche selezionato per l'Annual Illustratori Italiani 2015 e sarà pubblicato su catalogo.

"Dreamcatcher" egy 2015-ös naptárba készült, az udinei olasz Centro di Formazione Professionale CSG.lab grafikus iskola fennállásának 30. évfordulóját ünnepli ezzel a nagy formátumú falinaptárral, amiben 13 diák és 12 már a szakmában dolgozó illusztrátor-grafikus munkája van együtt. Én az utóbbi 12 egyike vagyok. Míg a 13 diák híres műalkotásokat írt át képekben, addig a 12 illusztrátor 12 "szerencshozó" képpel kíséri a diákok munkáját.


Az Olasz Illusztrátorok Társasága beválogatta "Dreamcatcher"-t az Annual 2015 katalógusába.

Nessun commento:

Posta un commento